Un posto piccolo ma grande

Condividi:

Salve a tutti, con la fine dell’estate e l’inizio in contemporanea di un anno pieno di attività è doveroso dire due parole su quello che è l’associazione, in particolar modo su che cos’è un’associazione, che cos’è YaBasta? Cosa facciamo? Perché lo facciamo e come lo facciamo?

Cercando di non dilungarci risponderemo a queste semplici e sostanziose domande.

Ecco, domandando a colui che tutto sa. Il signor Google, la definizione è la seguente:

Un’associazione è un sodalizio volontario di individui che proseguono uno scopo comune senza fini di lucro, pertanto è una forma aggregativa disciplinata dalla legge, che ne tutela la libertà costitutiva e le forme di attività. Dunque un’associazione ha base personale ed è costituita da almeno due persone che proseguono uno scopo comune legittimo.

Da qui la domanda sorge spontanea, è possibile che questa definizione rappresenti al meglio quella che è un’associazione? Pensandoci bene forse no, ci sono troppe cose che questa spiegazione tralascia.

Potremmo provare allora a soffermarci sulla “Mission” dell’associazione, ovvero dare rilievo e peso allo scopo, all’obiettivo generale, tralasciando l’azione quotidiana che fa l’organizzazione.

Ed anche in questo caso la nostra esperienza decennale ci insegna che non ‘è proprio così.

Allora cos’è realmente yabasta?

Quando ci viene chiesto chi siamo, la risposta in generale è la seguente:

Noi a YaBasta facciamo …Come Yabasta abbiamo fatto…

E qui giungiamo a un punto fondamentale, YaBasta si identifica e ne fa punto di forza non nel “cos’è” ma nel “cosa fa”.

Mettendo quindi da parte l’identità di un’organizzazione in generale, che dipende molto anche dalle persone che la vivono, diciamo allora che Yabasta è:

  • Un corso di italiano gratuito per immigrati che conta circa 20 studenti, proveniente da tutto il mondo, di cui più della metà riesce a prendere il certificato della lingua italiana A2, un certificato fondamentale per la conquista del permesso di soggiorno e dunque per la regolarizzazione. Un corso che ogni domenica pomeriggio regala alla nostra casetta YaBasta una mescolanza multietnica meravigliosa;
  • Un doposcuola gratuito, fulcro della nostra associazione, che dura da oramai 10 anni e che nel suo corso ha visto alunni diventare operatori. Un doposcuola che conta una ventina di alunni e una dozzina di volontari, che mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza. Un doposcuola che da quest’anno passa da 3 a 5 giorni settimanali;
  • Uno sportello dei diritti nato per garantire una continua lotta ad una società sempre più ostile, che opprime le fasce più deboli, uno sportello che mette a disposizione assistenza legale, psicologica ed amministrativa completamente gratuita ogni sabato pomeriggio;
  • Un banco alimentare in collaborazione con il comune di Scisciano ed in particolare con l’assessorato alle politiche sociali, una lotta concreta alla povertà che assiste più di 70 famiglie

YaBasta è ancora:

  • un laboratorio di danze popolari, che tiene vive le tradizioni popolari, le contamina e le trasforma in presidio antirazzista permanente;
  • Un sanacore folk-festival. Un festival attento all’ambiente completamente Plastic-Free;
  • Un’agenda dei beni comuni che ogni anno tratta temi di mutualismo, resilienza e resistenza e che ha unito tra le sue pagine oltre 70 associazioni.

 

YaBasta, un muto soccorso continuo, YaBasta, una casa per chi non ha un tetto, una luce per chi non ha corrente.

Forse tutti ciò non è ancora sufficiente, ma a noi piace pensare che YaBasta sia una casa con la porta sempre aperta, pronta ad accogliere chiunque ne ha bisogno, senza discriminazione di nessun genere.

 

YABASTA E’ UN POSTO PICCOLO NELLE SUE DIMENSIONI, MA GRANDE NEL CUORE DELLE PERSONE CHE LO VIVONO.

introduzione alla festa di fine estate 2019

Total Page Visits: 104 - Today Page Visits: 1