Vacancy educatore professionale

Condividi:
Vacancy per Educatore Professionale da impiegare nelle attività del progetto SAI del Comune di SciscianoRuolo: Educatore ProfessionaleArea: Accoglienza e integrazione dei richiedenti e titolari di protezione internazionaleSede di lavoro: Scisciano, Marigliano, San VitalianoTipologia e durata del contratto: INCARICO PROFESSIONALE DI CONSULENZA – 20 ore settimanali

Requisiti richiesti

  • Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione (CL 19) o titoli equipollenti che attribuiscono la qualifica di educatore professionale ai sensi della L. 205/2017.
  • Titolo di Educatore Professionale.
  • Esperienza professionale: pregressa esperienza di almeno 2 (due) anni in progetti di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati e servizi per l’immigrazione e per l’integrazione o in progettualità analoghe.

    Requisiti facoltativi:

  • Corsi di specializzazione e aggiornamento in materie attinenti i fenomeni migratori, l’accoglienza, la tutela dei richiedenti asilo e dei rifugiati e la mediazione interculturale.

Competenze e attitudini

  • Conoscenza di una o più lingue straniere (inglese/francese);
  • Conoscenza dei principali software per pc: Microsoft Word, Excel, Power Point e programmi come Skype;
  • Ottime capacità di ascolto, comunicazione, sintesi, lavoro in équipe, gestione dello stress e capacità di lavoro sotto pressione; ottima capacità organizzativa, forte spirito di iniziativa e autonomia nel lavoro, pragmatismo, attitudine propositiva e flessibilità;
  • Possesso di Patente B e di mezzo di trasporto proprio; nessun carico penale pendente.

Modalità di presentazione delle candidature

Inviare la propria candidatura corredata di autorizzazione al trattamento dei dati al seguente indirizzo: [email protected] indicando come riferimento nell’oggetto: Educatore professionale – SAI SciscianoNon verranno presi in considerazione i cv privi di requisiti richiesti.Tra i candidati in possesso dei requisiti richiesti, sulla base della valutazione del cv, si stilerà una short list di coloro che saranno ammessi a colloquio. A tutti i partecipanti verrà data comunicazione via mail degli esiti della vacancy.MISSION EDUCATORE PROFESSIONALE

L’educatore professionale vede il suo ruolo e le sue competenze strettamente legate al rapporto diretto con i singoli beneficiari. L’obiettivo del suo intervento è l’accompagnamento del beneficiario nel percorso verso l’autonomia, sia attraverso colloqui
individuali che attraverso l’orientamento ai servizi del territorio. Gli strumenti di cui si avvale sono relativi a metodologie di operatività psico-pedagogica e di supporto psico-sociale.

Total Page Visits: 2684 - Today Page Visits: 4